Odontoplastica estetica

La voglia di avere un bel sorriso, di migliorare il proprio aspetto e di sentirsi più sicuri nelle relazioni sociali spinge un numero sempre maggiore di persone a sottoporsi a trattamenti di odontoplastica estetica. Questa branca comprende quindi trattamenti che non hanno la finalità di risolvere patologie, bensì di risolvere difetti estetici. Tali trattamenti vengono consigliati ai pazienti che hanno denti scheggiati o rotti o non perfettamente bianchi e vogliono ricostruirli, eliminare le imperfezioni e recuperare il naturale colore bianco.

Con l’odontoplastica estetica si modifica la morfologia ed il colore dei denti rendendoli più gradevoli alla vista. Questa procedura rimodella l’anatomia di uno o più denti, in modo da minimizzare gli inestetismi. Tra gli interventi di odontoplastica estetica uno dei più noti consiste nell’applicazione di faccette in ceramica, utili a risolvere i problemi a carico degli incisivi. Si tratta di sottili lamine in ceramica che vengono applicate in maniera permanente sui denti al fine di migliorarne l’aspetto estetico correggendo difetti quali scheggiature, diastemi e denti leggermente storti. Inoltre, le faccette dentali sono anche molto utili per risolvere il difetto dei denti gialli o macchiati.