Faccette estetiche

Le faccette dentali estetiche sono in realtà dei gusci in ceramica, sottili come una lente a contatto, che vengono applicati sulla superficie esterna del dente.

È un sistema ad altissimo contenuto di innovazione, ideale per chi vuole ottenere un nuovo sorriso, in una sola seduta, semplice, efficace, reversibile e indolore.

L’obiettivo è quello di “donare” al paziente una bocca perfettamente funzionale ma che, al tempo stesso, sia in grado di garantire un sorriso del tutto naturale. La filosofia di questo metodo, è di conservare l’integrità del dente naturale: non serve anestesia e non si pratica alcuna rimozione di struttura dentale. Con le faccette si possono modificare il colore, la forma e la posizione del dente (quindi risolvere sia problemi funzionali che estetici), ottenendo così un sorriso ideale. Questo, grazie al comportamento dinamico ottico luminoso, del tutto simile ai denti naturali, una vera innovazione che permette di realizzare faccette estetiche perfettamente integrate con la denatura naturale, dando un sorriso smagliante.

Le faccette estetiche non invasive, consentono il passaggio della luce all’interno, fornendo un restauro di elevato valore, che contribuirà a far riacquistare la bellezza naturale ai denti, attraverso un sorriso splendente. Sono eseguite interamente in ceramica estetica, a base di super-ceramica ultraresistente e ultrasottile grazie alle nanotecnologie, nel rispetto dei requisiti ISO 6872 e ISO 9693. Queste ceramiche sono il risultato di una esperienza ventennale di studi clinici di successo, con oltre 35 milioni di restauri eseguiti in tutto il mondo. La lavorazione, effettuata attraverso la tecnologia 3D Cad Cam, che prevede l’uso di scanner 3D, progettazione al computer, molaggio con fresatore robotizzato e personalizzazione individuale, permette un restauro estremamente preciso (20 micron), duraturo nel tempo e garantito